0 commenti

Mouse da Gaming Economico: Logitech G203, Recensione

E’ un mouse con sinuose forme classiche e al proprio interno presenta una tecnologia molto avanzata che comprende tasti programmabili e l’illuminazione RGB attraverso la tecnologia LED.

Logitech G203 Prodigy Mouse Economico Gaming

Per gestire il Logitech G203 Prodigy c’è un moderno software dedicato messo a punto per i diversi prodotti del brand. Possiede in dotazione un sensore ottico da 6000 DPI ed un chip ARM, sicuramente caratteristiche da prodotto di fascia medio-alta.

Si può usare per il gaming così come anche per il lavoro o l’editing, sebbene sia stato progettato pensando ai videogiocatori.

Perché acquistarlo?

  • E’ in grado di soddisfare ogni tipo di giocatore e, sebbene abbia un design abbastanza classico e tradizionale, sotto la scocca contiene una tecnologia molto avanzata
  • Si è classificato come uno dei migliori mouse della sua fascia di prezzo
  • La qualità tecnica è alta nonostante sia un modello economico che costa sui 20 euro, per la precisione solo 28 euro

Tecnologia e Specifiche

Il Logitech G203 Prodigy ha una grande rapidità, fino a 8 volte superiore agli articoli standard, ed è perfetto per i videogiochi, inoltre la risposta dei click è immediata su ogni tipologia di monitor.

Non sono gli unici dettagli tecnici positivi, perché il concentrato di tecnologia offre molte altre funzioni. Il sensore di ultima generazione assicura la precisione del puntatore e quindi della velocità di tracciamento, assicurando uniformità e affidabilità per ogni comando, caratteristiche di pregio per ogni mouse da gioco.

Logitech G203 Prodigy Design e Materiali

I tasti sono sempre pronti a una reazione istantanea e la qualità è decisamente elevata sotto ogni aspetto, il tutto grazie all’attenzione di Logitech ad ogni dettaglio. E’ un’azienda da sempre impegnata nella realizzazione di periferiche all’avanguardia e questo si nota benissimo.

Tra le caratteristiche principali c’è l’illuminazione programmabile con 16,8 milioni di colori da scegliere in base alle proprie preferenze e, grazie al software, si potranno creare più di 300 profili di gioco, adottando l’illuminazione intelligente in base ai propri gusti durante il gioco.

Si possono scegliere le impostazioni per tutti i sei pulsanti e, per facilitare il controllo e quindi scegliere i comandi durante le sessioni di gaming, si può personalizzare praticamente qualsiasi aspetto. E’ inoltre possibile selezionare le azioni corrispondenti per ogni diverso gioco, semplificando l’impiego dei tasti e velocizzando quindi i movimenti.

Il passaggio tra i diversi livelli di DPI è immediato, rendendo subito avvertibile il rapido il cambiamento, il ché risulta molto comodo soprattutto nei giochi FPS, cioè sparatutto. Inoltre l’ampia memoria interna consente di conservare le impostazioni per ogni profilo, così da cambiare al volo i comandi dei diversi tasti a seconda del gioco utilizzato.

Logitech G203 Prodigy Dettagli Zoom

Basta scaricare e installare il software sul proprio computer, così da memorizzare i profili ed impostare la velocità di aggiornamento USB. I passaggi sono piuttosto semplici e rapidi e c’è ogni schermata per ogni impostazione, dall’illuminazione ai vari pulsanti.

Ergonomia e Materiali

Il design del Logitech G203 Prodigy è classico ed è stato pensato per fornire comodità alla mano, che può riposare in diversi punti, anche se si sta per ore avanti al PC.

Per chi è esperto dei prodotti dedicati al gaming, questo articolo ricorda lo stile semplice del noto mouse G100S, uno dei più amati dai giocatori di tutto il mondo e tra i preferiti dai professionisti di eSports.

Nel look ci sono molteplici rifiniture, ad esempio la G collocata sul dorso, e sono presenti delle sinuose linee sui bordi. Tutti questi elementi permettono di far passare la luce della retroilluminazione.

Logitech G203 Prodigy Ergonomia e Forma

I 6 pulsanti, che si suddividono tra la parte superiore e quella laterale, riservano al pollice due tasti da usare rigorosamente con la mano destra. L’ergonomia e la qualità dei materiali è decisamente buona e le dimensioni lasciano comprendere che il prodotto è stato pensato per chi non ha mani eccessivamente grandi.

Le materie prime usate permettono di avere una grande durabilità nel tempo ed i pulsanti resistono a 10 milioni di click, mentre i piedini possono percorrere tranquillamente 20 chilometri. La rotella per cliccare e spostarsi non è assolutamente rumorosa, ma piuttosto è morbida e facilita così l’utilizzo.

Il cavo USB ha una lunghezza di circa due metri e questo consente di usarlo con una certa semplicità. I pulsanti, specialmente quelli da schiacciare con il pollice, non hanno alcuna scanalatura ma il materiale di rivestimento consente di avere un grip che impedisce al dito di scivolare, riuscendo così a compiere tutte le operazioni nella massima comodità possibile.

Alcuni difetti

  • Un difetto può essere trovato nell’ergonomia, perché è un po’ piccolo, quindi chi ha mani grandi può trovarsi in difficoltà nell’uso.
  • Solo chi ha una mano piccola riuscirà a far riposare il palmo, mentre per gli altri giocatori non sarà possibile
  • Manca anche la versione per mancini che, volendolo utilizzare, dovranno adattarsi oppure scegliere un altro modello

Tutorial

  • Ergonomia
  • Specifiche
  • Materiali
4.0

Riassunto

Per essere un prodotto di fascia economica possiede tecnologie da top di gamma, tuttavia l’ergonomia non è massima e non possiede la tecnologia senza fili.